Sarà un weekend caldo. Maestrale martedì.

Sarà un weekend caldo. Maestrale martedì.

Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Finalmente l’estate, quella calda e stabile, moderatamente afosa ma soprattutto un sole caldo ed ininterrotto ed un mare calmo e cristallino.

Seppur in mancanza dell’alta pressione delle Azzorre, il contributo offerto dall‘anticiclone africano può rappresentare una valida alternativa soprattutto quando si proviene da un mese di giugno incredibilmente piovoso, instabile e temporalesco.

Le temperature erano attese in forte incremento in questo weekend e così sarà, proprio nelle prossime ore si raggiungeranno in quota i valori termici più elevati ( circa + 24/25 °C ad una quota di riferimento di 1500m), cosa che si traduce al suolo in temperature over + 35°C nelle zone interne e distali dal mare, over 32/33 °C lungo le coste, quindi nulla di eccezionale anche se localmente potrebbero sfiorarsi i 40°C in qualche località sicula, cosa che accade in tutte le stagioni estive con simili isoterme.

Mari calmi o poco mossi ovunque eccezion fatta brezze termiche locali, in questi casi si distingue sempre l’area dello Stretto di Messina. Cieli che diverranno lattiginosi per la presenza di pulviscolo atmosferico in sospensione.

L’apice del caldo sahariano riguarderà ancora la giornata di lunedì 16 allorquando traslerà sulla Sicilia la massa d’aria sub tropicale e pilotata da correnti libecciali. E’ facile immaginare che la ventilazione da SW farà impennare le temperature sulla Sicilia orientale, in particolare tra il catanese e siracusano per venti di terra. Qui ci attendiamo valori in riva al mare anche over + 35°C.

Da martedì rientro dei valori termici grazi all’inserimento del maestrale. Ciò riporterà le temperature nelle medie del periodo ma in compenso un incremento dell’umidità atmosferica e locali addensamenti cumuliformi dal basso Tirreno.

Da Giovedì 19 pressione atmosferica in aumento e probabile nuova rimonta sahariana per il weekend successivo, da confermare e valutare anche come entità.

 

 

Pubblicato il 14/07/2018 01:51

Altri articoli che potrebbero interessarti