Tra scirocco e maestrale, sarà una settimana estremamente ventosa

Tra scirocco e maestrale, sarà una settimana estremamente ventosa

Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Il vento sta rappresentando un problema frequente nello Stretto di Messina in quanto sistematicamente ogni settimana parecchi giorni vengono condizionati dalle raffiche. Lo scirocco si è ripresa la rivincita dopo un periodo in cui esso risultava di rado, in particolar modo prima del mese di marzo. Con l’avvento della primavera è stato un duetto tra scirocco e maestrale e questo si verificherà anche nei prossimi giorni con le stesse modalità.

Martedì 21 e mercoledì 22 lo scirocco si intensificherà raggiungendo e superando i 60 km/h come al solito nel settore nord dello Stretto e versante tirrenico. Mercoledì esso potrebbe essere nuovamente forte con raffiche di tutto rispetto, per cui lo Stretto diverrà molto mosso con moto ondoso in aumento. Venti di terra invece da Mortelle a Milazzo ma con sabbia sollevata dal vento.

22385948_2637612667467_1236709298_n

Giovedì e venerdì il ponente irromperà con violenza tale da capovolgere lo scenario. Possibili interruzioni dei collegamenti con le Isole Eolie e mareggiate verso le coste esposte. Molto vento anche in città, a tratti turbinoso per venti di caduta dai Peloritani.

23

Insomma, ci rendiamo conto che sarà difficile praticare parecchie tecniche di pesca sia da riva che da barca con simili condizioni. Ovviamente la pesca del pesce spada subirà uno stop inevitabile di almeno 4 giorni.

 

Pubblicato il 20/05/2013 22:17

Altri articoli che potrebbero interessarti