Alta pressione in aumento e deboli correnti sciroccali

Alta pressione in aumento e deboli correnti sciroccali

Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Sono state ore di intenso maltempo in tutta la provincia, con un gagliardo ponente e maestro che ha spazzato tutto il versante tirrenico ed in modo rafficato il versante ionico sotto forma di venti di caduta e rovesci intermittenti

Adesso la pressione atmosferica è attesa in aumento sul bacino centrale del Mediterraneo e con essa i venti diverranno deboli o a regime di brezza eccezion fatta del basso Ionio e nel Canale di Sicilia ove spireranno correnti moderate di levante e scirocco. Debole scirocco con locali rinforzi al massimo nello Stretto di Messina mentre il Tirreno tenderà gradualmente a divenire poco mosso e calmo sotto costa. Sabato 29 sarà il momento propizio della scaduta lungo il litorale tirrenico della provincia, prima che sia troppo tardi visto la cessazione rapida del maestrale. Questo consiglio è rivolto agli spinners ed a chi pratica surf casting. Poco mosso lo Ionio, da poco mosso ad increspato al più lo Stretto di Messina domenica.

Probabile scirocco, stavolta più intenso e diffuso Mercoledì e Giovedì prossimo per l’influenza di una depressione nord africana al sud da confermare.

Pubblicato il 28/03/2014 21:07

Altri articoli che potrebbero interessarti