Marzo dinamico, altre piogge in vista nella 3^decade

Marzo dinamico, altre piogge in vista nella 3^decade

Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

11708754

Foto di Rosablu

Si continua ad aggiornare il dato pluviometrico cittadino, il quale anche stanotte ha subito un ulteriore impennata con altre piogge soprattutto nella zone centro-nord della Città, dove a S.Michele si è registrato un picco pluviomtrico di quasi 12 mm e al Boccetta nel pluviometro manuale di Salvatore Filloramo con 16 mm, mentre nella zona Sud si è avuta la metà circa con picchi di 3-5 mm caduti nella notte tra un rovescio e l’altro di moderata intensità.

Adesso il tempo continuerà ad essere sciroccale fin verso sera mentre da domani interverrà un parziale miglioramento anche se di vita breve e con altre fasi localmente instabili tra 20 e 21 ma senza piogge significative.

Per trovare un altro possibile peggioramento deciso, come se non bastasse, potremmo trovarlo almeno dalle carte in nostro possesso, attorno al 24-28 dove la pioggia potrà esser a tratti abbondante.

Certamente è una tedenza e bisognerà rivalutarla sulle carte meteo, ma gli indici teleconnettivi, che sono quelli che possiamo utilizzare per trovar riscontri probabilistici nel determinar o meno un ripristino primaverile deciso, ci dicono che non sarà ancora tempo di Primavera stabile e duratura per le nostre zone.

Fa impressione certamente come il trend piovosissimo aperto a Dicembre, possa continuare con regolarità fin verso questo mese di Marzo con valori pluviometrici che stanno per superare picchi di 700 mm (a pochi passi dalla media annua) se consideriamo questo quatrimestre (Dicembre-Marzo).

La Primavera dolce e mite può attende.

Rtavn1921

Pubblicato il 18/03/2013 14:20

Altri articoli che potrebbero interessarti