Maestrale e clima fresco. Sarà un primo maggio positivo ma ” frizzante “.

Maestrale e clima fresco. Sarà un primo maggio positivo ma ” frizzante “.

Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Finalmente la cappa giallastra e fosca prodotta dalla sciroccata pasquale è un lontano ricordo. A spazzarla via ci ha pensato il maestrale, venti oceanici più freschi forieri di addensamenti irregolari ma determinanti nel riportare la volta celeste limpida e tersa.

Si è da poco concluso l’ultimo weekend d’aprile, è stata una domenica all’insegna delle temperature tipiche della mezza stagione, fresche di sera, gradevole di giorno con un accenno caldo solo nelle aree riparate dal vento ed assolate. E’ stata una splendida giornata a Capo Peloro dove lo scenario mozzafiato dello Stretto di Messina si è unito alla coreografia variopinta offerta dagli innumerevoli aquiloni. Tanta gente, tanto entusiasmo e tante voglia d’estate. Foto di Enrico Di Giacomo.


Le correnti fresche di ponente e maestro caratterizzeranno ancora l’inizio della nuova settimana, unitamente ad una spiccata variabilità presente tra la Costa Viola e Peloritani.

Il Mar Tirreno si manterrà generalmente mosso, poco mosso lo Stretto di Messina sotto costa. Non si escludono isolati e fugaci piovaschi sul messinese ed area dello Stretto dalla tarda sera di lunedì 29.

Il primo maggio riproporrà la medesime condizioni, con molta probabilità sarà una giornata luminosa ed anche assolata ma con temperature fresche per il periodo e con qualche isolato addensamento cumuliforme sui rilievi. Un gran sole sul resto della Sicilia. Anche per questa festività, barbecue, escursioni e passeggiate all’aperto saranno salve, anzi sarà una giornata ideale per scattare ottime fotografie grazie ad una visibilità ottima.

Solo nelle ore centrali del giorno si starà bene, certamente non si registreranno temperature estive od ideali per la balneazione. Gli sbalzi termici tra le aree soleggia ed ombreggiate sarà notevole, i raffreddori in agguato. Occhio comunque alle scottature precoci, il sole inizia a picchiare duro a prescindere dalle temperature esterne!

Le temperature oscillerebbero tra i 13/14°C di minima e +17°C/21°C di massima all’ombra in base alle zone. Il mar Tirreno si manterrà generalmente mosso, poco mosso lo Stretto.

A corredo la mappa GFS riguardo le isoterme in quota previste per giorno 1 maggio.

Pubblicato il 28/04/2019 23:13

Altri articoli che potrebbero interessarti