Probabile forte scirocco nel weekend? Un’ipotesi concreta.

Probabile forte scirocco nel weekend? Un’ipotesi concreta.

Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La particolare circolazione in sede mediterranea favorisce un costante afflusso di correnti meridionali verso la Sicilia e lo Stretto di Messina. 

Purtroppo, la parte attiva delle depressioni provenienti dal settore occidentale favorisce con l’apporto di piogge solo il medio/alto Tirreno, la Liguria ed il Nord, unitamente alla Sardegna, poco o completamente nulla sulla nostra Regione che vede solo temperature miti in quota, pulviscolo desertico e tanto vento in alcuni settori.

Andrà così anche nelle prossime ore con alternanza di innocue velature, clima fosco sciroccale e qualche annuvolamento Giovedì  per l’inserimento momentaneo di fresche correnti oceaniche verso il nord Sicilia, ma già dalla sera e verso venerdì la circolazione si disporrà nuovamente da sud.

Forte scirocco nel weekend?

Analizzando le mappe si nota la concreta possibilità di ricevere un’insidiosa fase sciroccale nel weekend. Nel cuore del nord Africa potrebbe generarsi una profonda depressione destinata ad approfondirsi tra Algeria e poi Tunisia. La sua posizione e la lenta evoluzione verso la Sicilia attesa per Domenica 15 favorirà intense correnti inizialmente da levante nello Ionio, poi da scirocco verso lo Stretto di Messina con la reale ipotesi di registrare una mareggiata di moderata intensità. E’ chiaro che per il borgo di Galati Marina saltano tutti gli schemi in questi casi, basta anche un mare forza 4 per patire i primi disagi, ricordiamo che il mare rasenta ormai i terreni privati e le abitazioni. Non occorre basarsi scrupolosamente sui bollettini meteo marini che giungono da Roma o Palermo, lo scirocco sarà forte ed urge fare prevenzione, non gestire solo le emergenze.

Se n’è discusso ampiamente giovedì scorso in aula consiliare commissione lavori pubblici, ovviamente ” tra quattro amici al bar ” in quanto l’amministrazione comunale si trovava assente e tanti consiglieri comunali in piena campagna elettorale.

Concreta anche la probabilità che l’approdo di Tremestieri possa insabbiarsi nuovamente, non lo dicono i bollettini meteo, lo dice purtroppo la cronaca.

A corredo le mappe riferite per Sabato e Domenica dove si evince il forte scirocco verso la Sicilia e Calabria Ionica e lo Stretto di Messina. Seguite pertanto i prossimi aggiornamenti.

 

Pubblicato il 11/04/2018 12:37

Altri articoli che potrebbero interessarti